Centro di Ricerca per lo Studio dell’Osteoporosi e delle malattie metaboliche dello scheletro - COMS

Il Centro di Ricerca per lo Studio dell’Osteoporosi e delle malattie metaboliche dello scheletro (COMS) integra attività di ricerca multidisciplinare e servizi diagnostici nell’ambito dell’osteoporosi primitiva e secondaria, delle fratture da fragilità e delle malattie metaboliche dello scheletro, con lo scopo di definire appropriati percorsi di prevenzione, diagnosi e terapia.

Scopo e attività

Il Centro di Ricerca per lo Studio dell’Osteoporosi e delle malattie metaboliche dello scheletro (COMS) persegue i seguenti scopi: studio preclinico e clinico dell’osteoporosi primitiva e secondaria, delle fratture da fragilità e delle malattie metaboliche dello scheletro, con approccio multidisciplinare e orientato al genere, al fine di migliorare le conoscenze e definire appropriati percorsi di prevenzione, diagnosi e terapia.

Per il perseguimento di tali scopi, il Centro promuove iniziative di ricerca e formazione e svolge attività di consulenza diagnostica e terapeutica nell’ambito delle problematiche primitive e secondarie del metabolismo osseo.

In particolare le attività sopracitate saranno orientate allo studio di specifiche popolazioni affette da patologie con interessamento scheletrico, quali: patologia neoplastica all’interno di riconosciuti PDTA, patologie con malassorbimento, thalassemia major, prematura insufficienza ovarica, menopausa precoce e iatrogena.

Le attività assistenziali e di sperimentazione clinica rientranti tra le attività sopra descritte sono subordinate al rilascio di tutte le autorizzazioni previste ai sensi di legge e agli accordi e convenzioni tra l’Università e le Aziende sanitarie di riferimento.

Consiglio direttivo

Decreto Direttoriale di nomina del 4 luglio 2024

Prof. Melchiore GIGANTI, Direttore del Centro, Dipartimento di Medicina Traslazionale e per la Romagna

Prof. Leo MASSARI, Dipartimento di Medicina Traslazionale e per la Romagna

Prof. Carlo CERVELLATI, Dipartimento di Medicina Traslazionale e per la Romagna

Prof. Aldo CARNEVALE, Dipartimento di Medicina Traslazionale e per la Romagna

Prof.ssa Maria Rosaria AMBROSIO, Dipartimento di Scienze Mediche

Prof.ssa Alessandra BORTOLUZZI, Dipartimento di Scienze Mediche

Prof. Guido SCIAVICCO, Dipartimento di Matematica e Informatica

    Statuto